Chi non ha mai sognato di celebrare il proprio matrimonio in un fiabesco castello, in una prestigiosa villa o in riva al mare?

Bene, sappiate che tutto è possibile! 

Parliamo per lo più di rito civile poiché quello religioso ammette solo celebrazioni in luoghi consacrati quindi solitamente chiese, abbazie, cattedrali, duomi (attenzione, alcuni castelli hanno al loro interno piccole chiesette consacrate dove è permesso celebrare le nozze!).

Per quanto riguarda il rito religioso, sempre più coppie decidono di sposarsi in una chiesa diversa da quella di appartenenza, vuoi per valore sentimentale, vuoi per la vicinanza alla location del ricevimento, o perché giudicata più idonea al tipo di matrimonio desiderato. In questo caso occorrerà richiedere alla parrocchia di appartenenza ed alla Curia il nulla osta per poter celebrare le nozze in una chiesa esterna alla propria diocesi.

Parlando di rito civile invece, esistono due tipi di cerimonia: quella con valore legale e quella senza valore legale (matrimonio simbolico o Blessing).

Occupiamoci del primo: il rito civile con valore legale. Non sono molte le location al cui interno sia possibile celebrare il rito civile con valore legale ma esistono! Dipende molto dal comune di appartenenza, se permette di portare fuori dal palazzo comunale i registri di stato civile. Nel caso specifico della nostra magnifica città, è addirittura il Comune stesso che mette a disposizione molti luoghi d’interesse storico/culturale dove poter celebrare il proprio matrimonio (matrimoni aulici).

Nel caso in cui invece il castello dei nostri sogni non abbia il permesso di effettuare una cerimonia civile in piena regola, è possibile “mettere in scena” un bellissimo matrimonio simbolico. Basterà contattare un officiante che si occuperà di impersonare il sindaco, per dar vita ad una celebrazione del tutto identica a quella celebrata nelle case comunali, con la nota positiva di poter personalizzare la cerimonia e, volendo, renderla un po’ più lunga dei soliti 10/15 minuti. Ovviamente, in questo caso sarà necessario preoccuparsi qualche giorno prima di recarsi in comune ed effettuare, con i testimoni, le pratiche ufficiali.

Quindi … chiesa o castello, mare o montagna, sposatevi dove vi pare basta che lo facciate con  amore ♥ !

 

Comments are closed.